Libri & Letture: “La Saggezza del Bradipo” di Jennifer McCartney

Lo sapevate che le persone pigre hanno un quoziente intellettivo più alto della media?

No?!?

Allora… troverete interessante il libricino di cui sto per parlarvi.

Un concentrato di carta, inchiostro e simpatia a favore della tesi. Moooolto a favore della tesi.

Con il 2018 appena messo in archivio e il boom delle festività ormai alle spalle; non so cosa possiate pensarne voi, ma… per quel che mi riguarda: “C’è bisogno di quiete!”

Personalmente adoro quei momenti della giornata in cui posso rimanere un po’ sola con i miei pensieri, in silenzio, senza nemmeno il disturbo di una televisione accesa in sottofondo, con una tazza di buon tè tra le mani (ho da poco scoperto il Rooibos e lo adoro!) e, magari, rapita dalle parole di un bel libro.

Ovvero, tanto perché sia completamente chiaro il mio punto di vista, adoro quei momenti di insospettabile bellezza, che appartengono ad ogni giornata e che – sì! – sono il momento giusto per tirare un sospiro di sollievo e per rimettersi in pace con il mondo; almeno un po’.

Sebbene le festività siano bellissime, frizzanti ed emozionanti e benché queste siano talvolta, con un pizzico di fortuna, libere da impegni di natura lavorativa, hanno comunque in loro la capacità di diventare rapidamente un’ulteriore fonte di stress.

OMG! Qualcuno ha detto “stress”? Per caso… qualcuno sta parlando di “stress”?

Stress è una di quelle parole che, nonostante le valutazioni fatte e ripetute più volte, non riesco proprio a cancellare dalla lista delle “cattive”. Solo carbone per lei, dentro la calza della Befana. Poco, ma sicuro!

Di contro, è un piacere constatare come – dentro la lista delle parole “buone” – ci sia la sua opposta. Il suo “anti”.

Tante cose possono essere anti-stress, ma… ciò che preferisco in assoluto e non credo sia nemmeno tanto difficile da intuire, sono: i libri!

Dite ciò che vi pare, ma… è vero quando si dice che un buon libro è in grado di salvarti anche da te stesso. Figuriamoci, se non riesce ad essere un alleato contro lo stress!!!

Or dunque, erano le diciotto e trenta di un impegnatissimo sabato pomeriggio di ultimi acquisti pre-natalizi, dentro un centro commerciale messo in tiro per l’occasione e decisamente più caotico dell’abituale, quando – nonostante le buste da trasportare e lo snervamento generale per il desiderio di poter tornare presto alla quiete di casa – mi sono detta che: Sì! Un nuovo libro è proprio quello che ci vuole. A dispetto della pila sul comodino che – povera me! – non accenna a diminuire.

Certo non mi aspettavo che, di fronte agli scaffali pieni di possibilità, all’improvviso non avrei saputo cosa scegliere.

Meglio un storia d’amore, o una sulla bellezza dell’amicizia?

Meglio un’autobiografia, o un romanzo storico?

Meglio una novità, o qualcosa che aspetto da tempo di poter leggere?

Nessuna delle copertine davanti a me riusciva a suggerirmi un’intenzione d’acquisto già messa in cantiere o, comunque, una curiosità fresca e da soddisfare immediatamente.

Quale scegliere?

A quali pagine affidare l’impegno di essere compagne meravigliose, di un anno ormai vicinissimo all’ultimo punto?

C’ho messo un po’, continuando a passeggiare da uno scaffale all’altro. Alla fine, però, l’ho trovato!

 

Siete d’accordo con me, nel dirlo perfetto?

“La Saggezza del Bradipo” di Jennifer McCartney è un piccolo, grande libricino che – più che una lettura fine a se stessa – vuol essere un invito ad agire; a comportarsi in un certo modo per vivere meglio.

È un invito a non agitarsi. Un invito a fare con calma. Un invito a rilassarsi e a prendersi – giustamente – un momento per sé.

 “Siamo costantemente bombardati da inviti alla calma. Alla lentezza. Alla consapevolezza. E a ragione. La scienza ha dimostrato che rallentare un po’ il ritmo comporta una gran quantità di vantaggi, non ultimi un aiuto nella gestione della fibromialgia (dolore cronico), l’aumento della felicità e la conseguente diminuzione del livello di stress”.

“La saggezza del Bradipo” è contro lo Stress!

Sono le parole che anticipano un “metodo” non innato nell’uomo, ma che… dovrebbe esserlo!

Si scrive CALM. Si legge: “Come aggiungere un pizzico di bradiposità alla vita”.

 

C, come “Che bello dormire!”

A, come “Addio telefono!”

L, come “Liberi dagli obblighi!”

M, come “Ma perché tutta questa fretta?”

 

[…] per l’articolo completo… CLICCA QUI!

Vi lascio i miei link: https://linktr.ee/eli_vag

Buona Lettura! A presto.