Apre la rubrica “MAMMA PART-TIME”

Buongiorno a tutti, primo articolo della rubrica MAMMA PART-TIME e soprattutto prima presentazione di me.

Scrivo PRIMA presentazione poiché scoprirete tanto di me solo seguendo la rubrica “MAMMA PART-TIME”.

Ma partiamo dagli antipodi:

Mi chiamo Elena, ho 30anni e sono mamma di Roberto 6 anni 1/2. Sono blogger da un po’ di anni, ma solo quest’anno ho deciso di mettermi sotto e di scrivere “seriamente”. Lavoro 6 giorni su 7 in due lavori completamente differenti uno dall’altro.

Premetto che non sono solo questo, i miei interessi sono innumerevoli, ne salta sempre fuori uno nuovo: è un po’ come non essere mai cresciuta, ogni giorno vorrei fare qualcosa di diverso da grande. Sono una donna, sono una mamma e sono una moglie…insomma…la singola etichetta di Mamma non sempre mi rimane appiccicata per molto.

Così ogni giorno cerco di far convivere tutte le mie etichette senza che litighino tra loro.Ho deciso di chiamare la mia rubrica “MAMMA PART-TIME” perché non so voi, ma fare la mamma lo trovo un vero e proprio lavoro, con tanto di orari di arrivo e straordinari. Intendiamoci il lavoro più bello del mondo, ma pur sempre un lavoro.

Non sempre però mi riesce al primo colpo.

Ci sono volte in cui l’errore si rivela essere una sciocchezza, ma per me diventa una catastrofe immane, altre volte il contrario.

Insomma…non ci azzecco mai!

Così ho deciso di iniziare questa nuova avventura con Limitesintonia scrivendo le mie “avventure/disavventure” da mamma, ma donna e da moglie.

Premetto che non scriverò recensioni e tantomeno giudizi su come si deve fare la mamma. La mia voglia di scrivere è solo la voglia di condividere con voi un’avventura a settimana ( estrapolata dalle mie mille vicissitudini ) vista con i miei occhi, e magari scoprire che come me anche molte mamme sono nella mia stessa barca….un remo a testa.

 

 

 

3 thoughts on “Apre la rubrica “MAMMA PART-TIME””

    1. Grazie Cara! Spero di farti compagnia e supporto con i miei articoli e le mie “avventure”

I Commenti sono chiusi.